Uccide il cane a marcia indietro e il gatto a marcia avanti

0

Per la serie, storie incredibili, tragiche e divertenti, eccone una che fa al caso nostro.

Londra – Sabato nero per un automobilista inglese amante degli animali: nel giro di pochi secondi ha investito prima il suo cane e poi il suo gatto, uccidendoli.

George Partridge, terminato il pranzo, è salito in auto per andare a vedere la partita della squadra del cuore, lo Sherboume.

E proprio in quel momento è successo il doppio fattaccio. Ha ingranato la retromarcia senza accorgersi che dietro la vettura era accucciato il suo terrier, Jako. L’ha investito in pieno, uccidendolo. La moglie e i figli hanno assistito impotenti alla scena, urlandogli di spostarsi. E lui s’è spostato subito:ha innestato la prima e ha percorso qualche metro, sorprendendo addormentato sull’asfalto il gatto di casa. Morto sul colpo.

Nonostante il duplice «lutto», allo stadio il signor Partridge c’è andato: e la sua squadra, naturalmente, è stata sconfitta.

Choose your Reaction!
Leave a Comment

Your email address will not be published.