Photoshop

Tutorial Photoshop Bazinga Text (Sheldon Big Bang Theory)

Tutorial Photoshop Bazinga Text (Sheldon Big Bang Theory)

Oggi vedremo come realizzare la scritta “BAZINGA” con photoshop, che spesso utilizza in modo giocoso nel telefilm di Big Bang Theory è diventata icona nel web e non solo.

Il tutorial è molto semplice, ma ci sono diversi passaggi (3) per realizzarla completamente, quindi armatevi di un po’ di tempo e pazienza, alla fine riuscrete a creare testi “Bazingosi” personalizzati anche voi.

Premessa quanto parlerò di “spostare”, significa farlo utilizzando lo strumento sposta (V).


Tutorial Photoshop Bazinga Text

1- Passo – Creazione Testo

Creiamo un nuovo foglio di lavoro 1500×1500 px e andiamo a colorare il nostro sfondo con una sfumatura radiale che va dal rosso #eb241b al #a70000.

Inseriamo il nostro testo, in un livello che chiameremo “Ombra“, utilizzando il font BadaBoom BB Download con colore nero #000000 e dallo stile livello aggiungiamo una traccia nera di circa 7 / 8 pixel, questo a seconda del vostro foglio di lavoro e tramite trasformazione libera “Ctrl+T” ruotiamo di -5 gradi la nostra scritta.

Duplichiamo quest’ultimo livello rinominandolo in “Giallo”, aggiungiamo una sovrapposizione colore #f9d900 dallo stile livello e dovremo poi spostarlo di circa 10px a destra e in alto ottenendo il risultato come nell’immagine seguente.

Partendo dal livello Giallo duplichiamo ancora rinominandolo in “Luce” e andremo ad aggiungere appunto dei punti luce sulla scritta. Apriamo il pannello di stile livello e portiamo a 0 l’opacità di riempimento, aggiungiamo infine un ombra interna di colore bianco di circa 7 pixel.

2- Passo – Creazione Fulmine

Per creare il nostro fulmine utilizzeremo lo strumento rettangolo (U) con colore nero #000000. Per quanto riguarda la dimensione prendete come soggetto la base della lettera Zeta del nostro testo e creiamo il primo blocchetto nero. Duplichiamolo cliccando il comando rapido “Ctrl+J” e spostiamolo tenendo premuto il tasto SHIFT in modo da creare automaticamente delle linee guida che ci permetteranno di inserire i seguenti blocchetti precisamente al centro di quello precedente. Proseguite quindi realizzando 6 rettangoli totali.

Una volta terminata la nostra scalinata, selezionate tutti i suoi livelli ed inseriamo questi rettangoli sotto un gruppo (Ctrl+G) rinominandolo “fulmine”, in questo modo selezionando il gruppo sposteremo tutti i blocchetti creati.

Ora dirigiamoci sul livello del primo blocchetto e attiviamo la trasformazione libera “Ctrl+T“, tasto destro del mouse distorci e partendo dal punto in alto a sinistra teniamo premuto lo SHIFT e portiamo fino il punto in alto a destra così creado un triangolo rettangolo. Facciamo la stessa cosa con l’ultimo blocchetto.

Il nostro fulmine comincia a prendere forma, ora dobbiamo farlo ruotare di qualche grado -5 come abbiamo fatto per il testo, cercando di seguire la sua linea.

Poi ancora una volta Ctrl+T, tasto destro del mouse e distorci. Questa volta tenendo premuto Ctrl+Alt sposteremo entrambi i lati di circa 40° come nell’immagine sottostante.

Per ultimare il nostro fulmine andremo a modificare la prospettiva, sempre partendo dalla trasformazione libera, tasto destro mouse > prospettiva e diminuiamola nel lato sinistro come in foto.

Con lo strumento Ellisse creiamo un cerchio bianco, spostando poi il livello dopo lo sfondo e quindi prima del gruppo testo e fulmine, in questo modo avremo concluso il secondo passo del tutorial ottenendo questo risultato.

Possiamo anche aggiungere il faccione di Sheldon come avrete visto su alcune magliette o sul web. Vediamo come fare.

3- Passo – Sheldon Face B/W

Come prima cosa carichiamo la nostra immagine, io ovviamente ho scelto quella dell’attore Jim Parson che interpreta il Dr. Cooper.

Andiamo a rendere in bianco e nero la foto da Menu > Immagine > Regolazioni > Bianco e Nero e diamo l’OK.

Ancora una volta andiamo su Menu > Immagine > Posterizza e impostiamo un valore Tonale di 2

Ora dovremo estrapolare la parte nera andando su Menu > Selezione > Intervallo colori. Tramite l’anteprima e tenendo premuto “Shift” clicchiamo su tutte le zone fino a che otterremo la forma come nell’immagine sottostante e terminiamo la selezione cliccando su OK.

Ora dovremmo vedere le classiche “formichine” di selezione sul nostro livello, invertiamolo da Menu > Selezione > Inversa e clicchiamo Backspace per cancellare la selezione.

Ora avremo l’immagine da inserire nel nostro cerchio, ovviamente eliminando le parti in eccesso. Rimanendo con la selezione sul livello del volto, click sul livello dell’ellisse, inverti selezione e Backspace.

Il tutorial finisce qui, se ho tralasciato qualche passaggio o qualcosa non vi è ben chiaro potete lasciare un commento, buon lavoro.

 



Andrea di Roma, da circa 10 anni crea siti Wordpress testandone le sue funzionalità, ama condividere sul blog le sue passioni e tutto ciò che ha colpito il suo interesse. La conoscenza è nel tasto [CERCA] di google.


6 Condivisioni
Condividi4
+11
Tweet
Pin1