Facebook blocca la condivisione del mio sito!

Ho appena finito di scrivere un articolo e vorrei condividerlo sui social, ma facebook mi ha bloccato i link, lasciandomi con il seguente errore ” Non è stato possibile inviare il tuo messaggio per la presenza di contenuti segnalati come offensivi da altri utenti di Facebook.

Questo è ciò che mi è capitato circa 3 settimane fa e da allora ancora non sono riuscito ad arrivare alla radice del problema, come se non bastasse dallo staff tutto tace, nessuna spiegazione in merito ne risposte alcune. insomma, sono al buio completo e con il mio sito bloccato da facebook.

Le domande: “Cosa e Chi può aver segnalato dei contenuti sul mio sito tanto da esser bloccato da facebook?”. Quali potrebbero essere i contenuti offensivi segnalati? Perché mai qualcuno dovrebbe farmi bloccare su facebook?

La situazione si è fatta alquanto frustrante, non trovo spiegazione alcuna a queste domande, eppure facebook ha bloccato la condivisione delle mie pagine e articoli dal mio blog. A questo punto non mi rimane che adoperarmi in tutta autonomia documentandomi sulla questione.

Perché facebook ha bloccato la condivisione dei miei link?

A quanto pare non è un algoritmo automatico che dopo tot. segnalazioni pervenute da tot. utenti ci blocca tutti i link e possibilità di sharing. Come ha spiegato Laura Bononcini, capo delle relazioni istituzionali di Facebook Italia, dietro le segnalazioni lavora un team 24 ore su 24 e nelle segnalazioni italiane operano solo madrelingua per una migliore interpretazione dei contesti.

Cosa dice la politica dei blocchi facebook?

La politica di Facebook prevede che venga messa fine ai comportamenti che potrebbero essere considerati fastidiosi od offensivi dalle altre persone.

A questo punto ho anche cominciato a fantasticare sull’idea che qualche buontempone mi stia facendo un dispetto, può essere la concorrenza, un complotto? Io spero sinceramente che ogni segnalazione venga controllata manualmente da un team in carne e ossa, e non ci sia “skynet” dietro tutto questo. Ma andiamo a vedere cosa dicono le regole della community e come risolvere il problema del blocco su facebook.

Perché facebook blocca il mio account?

Facebook esegue 3 tipologie di blocco:

  1. Quando condividi o pubblichi qualcosa di offensivi o sospetto (blocco qualche giorno)
  2. Se invii messaggi o richieste di amicizia infastidendo l’utenza, quindi ritenuti indesiderati (blocco qualche giorno)
  3. Ne caso esegui operazioni o qualcosa che non rispetta gli Standard di facebook, Blocco per diversi giorni, fino a 30.

il mio caso rispecchia il punto tre, e purtroppo, il blocco non ha nessuna indicazione di durata, ritrovandomi in una situazione di disagio; contattare direttamente il team di facebook sembra impossibile, ma c’è la possibilità di richiedere un nuovo controllo che riesamini il problema tramite dei moduli.

Altre cause legate al blocco link di facebook

Problema di alcuni network pubblicitari

Cosa che ho scoperto da poco, per chi possiede un sitoweb o blog, ricevendo lo stesso mio tipo di blocco, potrebbe essere dovuto a delle inserzioni pubblicitarie differenti da Google Adsense e che non sono congrue con le normative di Facebook.

Ad esempio, anche avere un portale su Altervista, dove il sistema pubblicitario è stato modificato, potrebbe incappare in questa spiacevole situazione.

Problema con plugin wordpress

Oppure nel caso possediate un portale con wordpress, il problema potrebbe essere legato ad un plugin che non sta lavorando bene, quindi vi consiglio di provare a disattivarli uno per uno e riprovare.

Come contattare l’assistenza facebook?

Come detto in precedenza non c’è un contatto diretto, ma potremo reclamare su un errore di blocco in vari modi.

Notifica di blocco contenuti

Nel caso non riusciate a condividere un link o post nella vostra bacheca o pagina facebook e ritenete che il blocco del vostro account sia ingiusto, potete dirigervi nei messaggi assistenza, che troverete nel menu sotto l’icona del punto interrogativo (?), dove verranno mostrati i contenuti bloccati e le vostre segnalazioni.

In questo caso avrete la possibilità di richiedere un controllo e il post entrerà “in fase di analisi”.

Forum di assistenza

Un altro modo per segnalare o reclamare una situazione che limita alcune operazioni su facebook è quella di descriverla nel forum di assistenza facebook, sperando che qualche anima pia possa darvi delucidazioni in merito.

Il mio sito è stato bloccato e non riesco più a condividere?

Se è questo il vostro caso, vi trovate nella mia medesima situazione, a questo punto ho già eseguito i passi descritti sopra, in più, ho tentanto di contattare l’assistenza inviando un messaggio per mezzo di facebook debugger.

Centro Assistenza Blocchi Facebook

Infatti provando a inserire l’URL del vostro sito o di un articolo singolo nel campo apposito di fb debugger, ci verrà mostrato l’avvertimento il quale dice: “i contenuti non rispettano gli standard della community”; avrete così la possibilità di cliccare il link “comunicacelo” che vi rimanderà in una nuova pagina per fare ricorso.

Accederete così al centro assistenza dei blocchi facebook, qui potremo inviare un messaggio in cui spiegheremo il perché facebook ha commesso un errore nel bloccarmi, e dove speriamo dopo le opportune verifiche verrà ripristinato il nostro account e sitoweb alla condivisione.

Aggiornamenti

Sperando di aggiornare questo articolo con un lieto fine, poiché sono ancora in attesa di una risposta o delucidazioni in merito il blocco, spero che l’articolo sia stato almeno d’aiuto a qualcuno di voi, e se volete, lasciate pure un commento della vostra esperienza in merito i blocchi facebook.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *