DentaSlim-Up – Apparecchio per i denti dimagrante

0

Una nuova scoperta da una ricerca tutta italiana, arriva DentaSlim-Up un apparecchio per denti che aiuta a perdere peso, che facilita il senso di sazietà lavorando sulla masticazione, limitando i movimenti della lingua e aumentando i tempi di assunzione del cibo.

L’apparecchio dimagrante ed è un semplice apparecchio per denti realizzato sull’impronta della bocca di un singolo individuo.

Il progetto DentaSlim-Up

DentaSlim-Up è il risultato di una ricerca compiuta dalla biologa, specializzata in Microbiologia e Virologia e in Scienza dell’Alimentazione italiana Roberta Carotenuto.

Nel progetto ha collaborato anche il dott. Giovanni Tartaglia, medico odontoiatra, che si è occupato di progettare i dispositivi e di tutti gli aspetti riguardanti la salute del cavo orale.

Come Funziona

Da anni mi occupo con passione del problema dell’obesità e del sovrappeso”. L’idea alla base del dispositivo è stata quella di progettare un sistema che possa limitare i movimenti della lingua durante la masticazione e ridurre il volume del cavo orale, rendendo la masticazione più lenta e difficoltosa e aumentando i tempi necessari all’assunzione del cibo, favorendo il fisiologico senso di sazietà”.

Il brevetto italiano è tra i progetti vincitori di Bio Plug In, il contest nazionale per startup organizzato dall’Ordine Nazionale dei Biologi.

Il problema maggiore al manifestarsi di problemi di peso e alimentari è legato alla sbagliata abitudine di mangiare molto veloce e senza masticare per bene e con calma il cibo.

Il DentaSlim-Up opera sulla masticazione e aiuta a frenare l’insaziabilità di quelle persone abituate a mangiare frettolosamente il pasto, in più aiuta la corretta alimentazione in quanto rende complicato mangiare alcuni cibi complessi e calorici come ad esempio i dolci, il pane e la pizza.

Il test di DentaSlim-Up

Più di 50 pazienti hanno provato il DentaSlim-Up ottendo i risultati che si sperava. Il team di ricercatori ha presentato il progetto ad un brevetto internazionale.
La biologa italiana racconta che

“Spesso chi soffre di obesità mangia velocemente e voracemente e tarda a sentire il senso di sazietà: per questo mi è venuto in mente di brevettare qualcosa che potesse aiutarli iniziando dalla bocca”.

Nel mondo, le persone affette da obesità e soprappeso, sono circa 1,9 miliardi e colpisce tutte le fasce di età.


Choose your Reaction!
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Categorie del Blog
Membri attivi di recente
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di autore
Foto del profilo di testbot
Foto del profilo di Elisabetta
Foto del profilo di URIENMAD
Foto del profilo di Fata
Foto del profilo di Eva Song
Foto del profilo di Zara Griffin
Foto del profilo di Contributore
Foto del profilo di favola
Foto del profilo di Giorgia
Foto del profilo di Annalisa
Foto del profilo di Stefano
Foto del profilo di Stregatto
Foto del profilo di Marica