The Blues Brother Videogioco

0

The Blues Brothers è un videogioco sviluppato e pubblicato dalla Titus Software nel 1991, è basato sull’omonimo film diretto da John Landis e interpretato da Dan Aykroyd e John Belushi nel 1980.

Il gioco può essere eseguito sia da un giocatore singolo che da una coppia di giocatori; il giocatore ha la possibilità di scegliere se prendere il personaggio di Jake o il personaggio di Elwood, nel caso in cui i giocatori siano due non è possibile prendere entrambi lo stesso personaggio (se il giocatore 1 prende Elwood il giocatore 2 è costretto a prendere Jake). Il quadro scorre in orizzontale e verticale seguendo i movimenti del giocatore (se i giocatori sono due il potere di muovere il quadro viene conferito al giocatore 1).

The Blues Brother Videogames

Ogni giocatore parte con tre partite e tre vite (rappresentate da dei cuori), ogni volta che si viene toccati o colpiti da un qualcosa di nemico si perde un cuore, quando si perde l’ultimo cuore si muore e si deve ricominciare dal principio del livello o dal checkpoint (ce n’è uno in ogni livello, circa a metà, e non viene segnalato al giocatore).

Durante il percorso i personaggi possono camminare avanti, indietro, saltare, arrampicarsi, abbassarsi, camminare accucciati, possono inoltre entrare nelle porte delle varie stanze all’interno dei livelli per cercare oggetti. Per togliere gli ostacoli il giocatore può raccogliere delle casse da imballo lungo il percorso e lanciarle contro i nemici per eliminarli dalla strada; non si possono uccidere i nemici saltando loro sopra o colpendoli con sistemi diversi dal lancio delle casse.

Durante il tragitto si possono raccogliere dischi in vinile (una volta raggiunti i 100 dischi si vince un cuore), vite (quadrati con dentro un cuore), partite in più (cappello a bombetta e occhiali da sole, solitamente molto difficili da prendere) e punti di domanda (?). Il punto interrogativo può consegnare al giocatore diversi premi, non sempre positivi, può aggiungere 10, 20 o 50 dischi in vinile al totale dei raccolti, come può toglierne 10, 20 o 50 dallo stesso totale, può inoltre bloccare il personaggio in una specie di balletto che può essere innocuo se si è soli ma può diventare morte certa se si è sotto tiro di qualche poliziotto. Oltre a questi bonus in ogni livello c’è un oggetto particolare che il giocatore deve recuperare per poter concludere il livello.

Alla fine di ogni livello si deve prendere una bandierina, e ciò è possibile però solo se si ha raccolto l’oggetto da recuperare; se si recupera l’oggetto e si muore non serve andare a riprenderlo perché figura già nell’inventario nella parte alta dello schermo.

The Blues Brother Download game

Rilasciato sotto licenza free “per eventuali abusi segnalare in area contatti”

Dos Box guida per giocare a the blues brothers

Choose your Reaction!
Leave a Comment

Your email address will not be published.