Wordpress

Besocial – Tema wordpress per buddypress

Besocial – Tema wordpress per buddypress

Da circa una settimana ho acquistato questo tema wordpress perfettamente integrato con i cugini Buddypress e bbpress, i famosi plugin per creare social community, inoltre sembra essere anche sviluppato per interagire con WooCommerce, ma ancora non l’ho testato, eccomi comunque a fare una recensione piuttosto buona sulla base delle prime impressioni.

Besocial, come detto in precedenza è un ottimo template per creare un social network, semplice e con intuibili impostazioni di personalizzazione alla portata di tutti.

Vediamo ora cosa ci permette di fare e cosa mi ha spinto a provarlo:


Caratteristiche Besocial

  • Responsive, si vede molto bene dal cell.
  • Integrato con buddypress e woocommerce.
  • Menu laterale per buddypress.
  • Ricerca Utenti
  • Opzioni tema varie. ve ne cito alcune:
    – Cambio colori
    – Commenti facebook
    – Personalizzazioni icone menu buddypress
    – Cambio Fonts
  • Sistema FAQ
  • CSS personalizzato
  • Accesso con socials.
  • Pagina di login personalizzabile.
  • Sistema rating like e dislike (mi piace)
  • Pagina Profili davvero ben fatta e pulita.
  • Plugins per Page Builder (SiteOrigin) personalizzati, ottimo per la creazione di home ma non solo.

Questi erano solamente alcuni aspetti che offre il tema. Qui potete trovare una guida alla documentazione.

Unica nota negativa, a mio parere

Per essere sfruttato al 100%, il tema Besocial usa molteplici plugin esterni, circa una decina, altrimenti la pagina di login personalizzata potevo ben scordarmela, stessa cosa per l’accesso socials, sidebar personalizzate, ricerca profili e così via, tutto questo, se già avete il vostro wordpress pieno di plugin e personalizzazioni varie, potreste ritrovarvi  a combattere con conflitti tra i diversi plugin già in utilizzo.

Se invece state iniziando ora il vostro cammino con un nuovo sito web, al solo scopo di creare una community, saranno utilissimi e non incideranno sulle prestazioni.

Personalizzazioni CSS

Il tema presenta anche alcune piccole, ma fastidiose, imperfezioni alle quali ho dovuto mettere mano tramite CSS, ad esempio, se avete un blog e volete che vengano integrati nelle vostre attività gli articoli che scrivete, sicuramente avrete lasciato la spunta su Monitoraggio sito (Registra attività per nuovi articoli e commenti dal tuo sito) dalle impostazioni di buddypress, purtroppo il tema va a creare sul menu buddypress laterale una voce chiamata “My sites” che porta alla pagina di errore 404 per tutti gli utenti.

E’ possibile ovviare a questa cosa aggiungendo il seguente codice nel css personalizzato del tema:

/*remove my sites menu*/
#mysites-besocial {#mysites-besocial {display: none;}

Besocial inoltre crea un pulsante per mobile, che si posiziona in basso a destra dello schermo in primo piano, esso apre e chiude il menu buddypress laterale creato dal template, ma vendo già altro in quella posizione ho ovviato spostandolo a sinistra, dove la posizione mi sembrava anche più intelligente visto che il menu appare proprio da quel lato.

/*button mobile buddymenu*/
#besocial-icon-menu-toggle {left: 10px;}

Un problema, invece,  l’ho riscontrato con l’anteprima delle immagini nelle attività, erano full size, quindi se si inseriva uno sfondo da 1900x900px si prendeva tutta la pagina, specialmente da mobile, ma anche questo risolvibile tramite css:

/*preview image size activity*/
div.activity-inner img{
max-width: 320px;
width: 100%;
height: auto;
margin-top: 20px;
display: block;
}

Mentre, se avete bisogno di togliere l’admin bar agli utenti, visto che il tema già presenta un suo menu per buddypress, questo è possibile farlo semplicemente aggiungendo:

/*remove admin bar*/
#wpadminbar { display:none; }

Io ad esempio l’ho nascosta agli utenti normali lasciandola visibile ad amministratori e autori, visto e considerando che il sito è nato come blog e ne devo usufruire per ovvie ragioni e comodità, per far questo però vi rimando ad un altro articolo;

Come rimuovere la toolbar di wordpress – How to Disable WordPress Admin Bar for All Users Except Administrators

Besocial in italiano

Purtroppo il tema non presenta una traduzione in italiano, ma armandosi di pazienza, piano piano ho tradotto circa il 30% del tema, che bene o male, dovrebbe essere tutta la parte frontale esposta agli utenti, compreso forum, commenti e profili. Di seguito vi lascio il download e nel caso trovate parole che ho dimenticato segnalatelo o meglio ancora passiamoci fra noi il file in modo da completarlo 😉

Download traduzione italiana Besocial

L’articolo finisce qui, per qualsiasi informazione potete lasciare un commento, vi lascio ora alla galleria di questo splendido tema.

Galleria immagini Besocial


Ciao, sono Andrea fondatore del sito Maiuri.net, da circa 10 anni mi diverto a testare le funzionalità di Wordperss, condividendo sul blog le mie passioni e tutto ciò che ha colpito il mio interesse. La conoscenza è nel tasto [CERCA] di google.